CONSIGLI APRILE ’18

Questi sono i consigli forniti nel mese di Aprile tramite il servizio WhatsApp, disponibili anche sulla nostra pagina Facebook ed il nostro canale YouTube qualora foste interessati ad usufruire di questo servizio vi ricordo che è sufficiente inviare un messaggio tramite WhatsApp al seguente numero 3356221932. Per ricevere correttamente le informazioni ed i video il numero deve essere memorizzato tra i vostri contatti. Oppure potete iscrivervi alla nostra news-letter inviandoci una email a info@icavallidelsole.it con il vostro Nome Cognome esprimendo il consenso all’iscrizione.

Le mollette sono dei rigonfiamenti morbidi al tatto, causati da piccoli versamenti articolari, generalmente localizzati nella zona dei nodelli o dei garretti. Possono presentarsi sia nei puledri che nei cavalli adulti; si procederà con l’applicazione locale di prodotti specifici che favoriscano la circolazione sanguigna prima del lavoro come PERFORMANCE GEL e che oltre a lenire fatica ed infiammazione aumentino il drenaggio dei liquidi come DRENOGEL dopo l’attività, mentre va fatta una distinzione sulla scelta del prodotto specifico da somministrare, nel caso di un puledro si sceglierà EQUICRESCITA per favorire e migliorare lo sviluppo del soggetto, con un cavallo adulto si opterà per l’eccellente condroprotezione offerta da ARTRO 4 .

Sia nel cane quanto nel cavallo la buona funzionalità del fegato è fondamentale per la loro salute, poiché da esso dipende più o meno direttamente il buon funzionamento di tutti gli organi dell’animale. Durante il cambio di stagione il fegato è sottoposto ad un carico di lavoro superiore per questa ragione è sempre una buona abitudine aiutarlo con dei prodotti creati per mantenerlo in salute. Parlando di soggetti giovani od adulti HEPADETOX è la scelta corretta per stimolare correttamente il buon funzionamento epatico, quando invece il cane o il cavallo è più anziano la nostra scelta sarà DESMODIO per incentivare la rigenerazione degli epatociti, condizione imprescindibile per la salute del fegato durante la fase senile della vita del nostro compagno.

Il miglior consiglio che possiamo darvi per i vostri amici a 4 zampe è usate sempre il buon senso, poiché la strada della comprensione si imbocca soltanto osservando e prestando attenzione.

Come il cucciolo anche il cane anziano necessita di alcune attenzioni particolari per poterlo mantenere in salute il più a lungo possibile come: un piccolo aiuto per il fegato durante il cambio di stagione con DESMODIO, se appare stanco svogliato con poco appetito stimola il suo metabolismo con SUPERLINEA, quando i piccoli dolori della vecchiaia iniziano a farsi sentire limitando i suoi movimenti scegli ARTRO 3 opta per ARTROCOMBI per una condroprotezione più completa se ha già avuto in gioventù problemi articolari o appartiene ad una razza predisposta a soffrire di queste patologie degenerative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *